ARREDO BAGNO, CONSIGLI PER LA CASA

DOCCIA FILO PAVIMENTO: COME REALIZZARLA

22 Novembre 2019
doccia-filo-pavimento-bagno-silestone

Realizzare una doccia filo pavimento per il bagno di casa tua potrebbe sembrarti un’operazione difficoltosa.

Con i giusti materiali e sistemi costruttivi si rileverà invece un lavoro di semplice realizzazione. Vediamo insieme come fare.

DOCCIA FILO PAVIMENTO

Esplora l’immagine 360°

L’idea di una doccia a filo pavimento è un sogno che attrae chi si appresta a ristrutturare il proprio bagno, ma che spesso viene abbandonato per i problemi che si crede esso possa creare.

Le infiltrazioni d’acqua ai piani inferiori sono la ragione principale per cui si rinuncia a realizzarlo, soprattutto se si vive in un condominio. Le imprese edili e gli idraulici sono i primi a sconsigliarlo perché sanno che prima o poi si andrà incontro a danni irreparabili.

In realtà esistono diversi sistemi di nuova generazione che garantiscono un funzionamento corretto e sicuro dello scarico dell’acqua e che ci sollevano da qualsiasi tipo di preoccupazione.

Prima di parlarne andiamo ad analizzare quali sono i vantaggi della posa di un piatto doccia a filo pavimento.

PRO E CONTRO

Uno dei primi vantaggi è sicuramente quello a livello estetico. La continuità del pavimento del bagno con il piatto doccia ci garantirà la visione di una superficie unica e uniforme che farà subito appararire il nostro ambiente più spazioso e ricercato. Lo spazio risulterà più ampio per l’assenza di interruzioni e cambi di materiale di rivestimento. Che tu abbia un pavimento in resina, gres porcellanato o marmo potrai rivestire il piatto doccia con il medesimo materiale senza preoccupazioni di alcun genere (Scopri i consigli per arredare un bagno stretto e lungo con un piatto doccia filo pavimento).

piatto-doccia-filo-pavimento

I piatti doccia a filo pavimento sono creati su misura. Questo significa che potrai dare libero sfogo alla tua fantasia e potrai creare il tuo vano doccia personalizzato con la forma che più desideri. In altri casi, in presenza di nicchie o di pareti fuori squadra, la forma su misura non è un desiderio ma una necessità. Non dovrai preoccuparti perché la forma verrà decisa in fase di progettazione e verrà realizzata a disegno (Scopri un’idea per realizzare una doccia in muratura con piatto doccia a filo pavimento).

piatto-doccia-su-misura

Che tu ci creda o no, un piatto doccia a filo pavimento costerà meno che realizzare un classico sistema con piatto doccia in ceramica. L’investimento iniziale ti sembrerà maggiore ma, trattandosi di un sistema prefabbricato, abbatterai totalmente il costo della manodopera che è uno dei costi più importanti. Inoltre la manutenzione negli anni sarà pari a 0 perché avrai un sistema certificato e brevettato per durare a lungo nel tempo (Scopri un’idea per risparmiare con il gres porcellanato in bagno).

piatto-doccia-filo-pavimento-dettaglio

IL SISTEMA “AD HOC” RARE

Per realizzare una doccia a filo pavimento in passato si tendeva ad utilizzare un sistema che prevedeva l’utilizzo di una guaina a massetto e rivestimenti idrorepellenti (ad es. Mapelastic di Mapei). Questo sistema presenta lo svantaggio di non essere eterno. Questo tipo di materiale negli anni tende a perdere le sue capacità meccaniche e prima o poi l’acqua troverà una strada per infiltrarsi al di sotto del pavimento.

RARE SYSTEM è il sistema doccia integrato dove gli elementi piatto, cabina e soffione sono coordinati tra loro. Un sistema essenziale e ricercato in grado di tradurre in realtà la progettualità architettonica.

RARE propone un sistema doccia integrato dove gli elementi piatto, cabina e soffione sono coordinati tra loro. Il fulcro del progetto è la vasca a tenuta stagna. Realizzata in acciaio inox, unico materiale in grado di tradurre in realtà la progettualità architettonica. Un sistema essenziale e ricercato che nasconde ogni normale elemento doccia.

PREFABBRICATO: costruito in RARE su progetto e a disegno. Un unico elemento, installato a secco, senza uso di massetti ed impermeabilizzanti, da un solo operatore in pochi minuti.

SU MISURA: per forma, dimensione ed estetica si adatta ad ogni singolo progetto. Abbinato a doghe di legno massello nella versione Steel, rivestibile con qualsiasi spessore di materiale nella variante Ad Hoc.

INTEGRATO: la cabina doccia RARE si inserisce all’interno del bacino senza l’uso di silicone, materiale che nel tempo tende ad ingialliarsi e a perdere le sue proprietà impermeabilizzanti.

 

COME FUNZIONA

Il piatto doccia “Ad Hoc” è un rivoluzionario sistema drenante prefabbricato con cabina doccia integrata, ideato per creare zona doccia a filo pavimento o in appoggio. Predisposto per essere rivestito con qualunque spessore di materiale, ad hoc è lo strumento facile, certo e veloce per realizzare pavimenti drenanti. Il piatto si compone di 12 elementi già assemblati tra loro, il fulcro è il bacino a tenuta stagna realizzato in acciaio inox con pendenza di fabbrica, che si posa a secco senza impermeabilizzazioni. “Ad Hoc” può raggiungere una dimensione di 1.5 x 3 mt in varie forme. La cabina doccia, realizzata su misura del bacino, si installa all’interno dello stesso senza uso di silicone, alloggiandole negli appositi canali drenati allo scarico. Costruito interamente in RARE, Ad hoc elimina tutti i lavori in opera dei tradizionali sistemi di drenaggio.

rare-piatto-doccia-filo-pavimento

Il catalogo RARE si compone poi di elementi realizzati esclusivamente per integrarsi con questo sistema come cristalli e profili dal design assolutamente pulito e minimalista.

PROGETTO BAGNO

Nel caso di questo progetto per un bagno privato è stata inserita una doccia a filo pavimento sotto la finestra (Scopri la variante con vasca sotto la finestra).

La continuità della superficie in gres porcellanato effetto marmo contribuisce ad aumentare la percezione di uno spazio aperto e di design.

doccia-filo-pavimento-bagnoProgetto di Andrea Vertua Architetto

Il piano è realizzato in Silestone (Scopri cos’è il Silestone: pregi e difetti) effetto marmo calacatta e poggia su una struttura su disegno in acciaio cromato. Il lavabo è Acqualight di Ceramica Flaminia e i sanitari sospesi Bonola di Ceramica Flaminia.

piano-lavabo-silestone-bagnoProgetto di Andrea Vertua Architetto

Non dimenticare di ISCRIVERTI ALLA NEWSLETTER per rimanere sempre aggiornato sui nuovi articoli e non perderti idee e consigli sempre aggiornati. Riceverai gratuitamente articoli nuovi da leggere e da cui trarre ispirazione per l’arredamento della tua casa.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply